Edizioni
Retail Floor Planner
Ottimi risultati con un layout piu’ bilanciato
Confronta le diverse versioni del software
Retail Floor Planner è disponibile in tre versioni. Guarda il confronto e le diverse funzionalità per scegliere la più adatta alle tue esigenze.

   
Versione più diffusa

 
 
Analyst


Enterprise


Enterprise +

Criteri di scelta principali    
  • Utilizzo delle informazioni finanziarie per decidere assortimento e spazio da dedicare
V V V
  • Analizza Layout
V V V
  • Crea e Personalizza Layout
  V V
  • Integrazione ed automatizzazione dei dati interni di altre fonti informative
    V
Utenti    
  • Personale Vendite e Trade Marketing che opera per i retailers
V V V
  • Che non lavorano a tempo pieno su questa attività
V V V
  • Che vuole in maniera efficiente comunicare il layout del punto vendita
  V V
  • Che vuole valutare e analizzare le performance del punto vendita
V V V
  • Che vuole avere dei focus sui planogrammi
V V V
  • Che crea e mantiene un numero significativo di layout e vuole farlo in maniera più efficiente
  V V
  • Che necessitano di integrare i dati dei propri sistemi informativi in maniera automatica
  V V
Merchandising & utilizzo    
  • Creare il layout del punto vendita con:
  V V
  • Strutture e pilastri o pareti fisicamente presenti nel negozio
  V V
  • Differenti tipi di strutture (gondole, pallet,…)
  V V
  • Informazioni aggiuntive con le caselle di testo
  V V
  • Flusso di traffico e misure per comunicare le dimensioni
  V V
  • Aree di Merchandising con diversi colori per la comunicazione delle diverse strategie
  V V
  • Informazioni di dettaglio sulle strutture come ripiani, barre,...
  V V
  • Utilizzo del file di CAD come sfondo per riprodurre il layout
  V V
  • Collegamento ai planogrammi per ottenere informazioni di dettaglio
  V V
  • Collegamento automatico tra Retail Shelf Planner e Retail Merchandising Center
    V
  • “Drill Down” per avere le informazioni di dettaglio sui planogrammi
V V V
  • Importazione dei dati tramite un foglio Excel
V V V
  • Importazione dei dati tramite un foglio Excel
V V V
  • Uso di olandese, inglese, francese, tedesco, italiano, coreano, spagnolo o portoghese come interfaccia
V V V
Planogram Output    
  • Facile, veloce ed efficiente strumento per la comunicazione dei criterio di selezione
    • copia immagine
    • Semplice layout di stampa con logo, intestazione e piè di pagina
V V V
  • Output efficiente per comunicare le informazioni tramite PowerPoint
    • Suddividendo il planogramma in più pagine
    • Evidenziando il layout con colori in base al criterio di selezione
V V V
Reportistica    
  • Report in Excel
    • Merchendising (strutture per ogni sezione,…)
    • Spazio allocato ai diversi settori, reparti,...
    • Strutture necessarie da ordinare (scaffali, barre, pallet,...)
V V V
  • Report complessi in relazione a
    • Performance delle categorie in relazione allo spazio
    • Confronto del layout vs punti vendita diversi o periodi diversi
V V V
  • Creazione di reportistica e analisi su più layouts
V V V
Analisi e Ottimizzazioni    
  • Evidenziazione ed analisi per colori su una serie di variabili come vendite, profitto, rotazioni
V V V
  • Tabella per confrontare le performance del layout attuale rispetto ad un altro periodo o in relazione ad un obiettivo prefissato
V V V
  • Cancellazione dei dati finanziari per condividere il planogramma senza dati confidenziali
  V V
Database Centralizzato con Automatizzazione di aggiornamenti e manutenzione    
  • Aggiornamento e salvataggio dee vari layout in un database di merchandising
V   V
  • Salvataggio dei vari layout
    V
  • Importazione delle informazioni di struttura
    V
  • Utilizzo della libreria per il salvataggio ed il recupero delle informazioni delle sezioni
    V
  • Importazione dei dati di tutti i planogrammi per una valutazione complessiva
V   V
  • Collegamento automatico tra i planogrammi (tramite Retail Merchandising Center) ed il layout (Retail Shelf Shelf)
    V