Analisi
Retail Floor Planner
Ottimi risultati con un layout piu’ bilanciato
Esempi di analisi Visual e Finanziarie
Gli esempi seguenti forniscono un’idea delle potenzialità che Retail Floor Planner vi offre a supporto delle decisioni nel processo di bilanciamento dell’assortimento all’interno del punto vendita

Analisi di Performances
In questi esempi si evidenziano le categorie colorate in verde che generano il 20% delle vendite. Le categorie meno performanti, in questo esempio l’ultimo 10% delle vendite, sono colorate in rosso.

In queste analisi l’utente può selezionare la variabile da analizzare (per esempio le vendite, il profitto, le rotazioni,…)

Come altra opzione il cliente può focalizzarsi solamente sulle categorie alto o basso performanti.

Utilizzando queste analisi, è possibile valutare la corretta allocazione dello spazio in relazione alle performances della categoria.
Retail Floor Planner floorplan
Analisi di Spazio rispetto al Target
In queste analisi, l’attuale performance viene comparata con il Target desiderato. Questo Target può essere il Budget, la performance del periodo precedente o il riferimento ad un altro punto vendita altoperformante.

L’Utente definisce i criteri e Retail floor Planner evidenzia con diversi colori le categorie:
  • Rosso Scuro: significatamente sotto il target
  • Rosso Chiaro: leggermente sotto il target
  • Bianco: a target
  • Verde Chiaro: leggermente sopra il target
  • Verde Scuro: significatamente sopra il target
Utilizzando queste analisi, è possibile visualizzare quali aree del punto vendita performano meglio e quali invece hanno margini di miglioramento scegliendo la variabile Vendite, Profitto, Rotazione,….
Retail Floor Planner floorplan

Analisi di quadrante
In questo esempio vengono incrociate le variabili Margine e Rotazione in Pezzi, e le performances di ogni categoria sono comparate alla media dell’intero punto vendita. Il risultato è il seguente:
  • Verde: Stars, Le migliori che generano sia volume che margine
  • Aqua: Traffic Builders, categorie con alti volumi ma relativamente bassi margini
  • Blu: Profit Generators, categorie con bassi volumi ma alti margini
  • Rosso: Dogs, le categorie problematiche con bassi volumi e bassi margini
L’utente può anche selezionare altre variabili da analizzare.

Il risultato di queste analisi può essere utilizzato per assegnare un ruolo alle categorie e decidere dove focalizzarsi sulle promozioni, sullo spazio da allocare alla categoria o sulla posizione della categoria all’interno del layout del punto vendita.
Retail Floor Planner floorplan

Analisi zone caldo/fredde
Questa analisi suddivide le categorie in 7 gruppi utilizzando la variabile desiderata. Le migliori vengono colorate in rosso, le peggiori in blu.

L’utente può selezionare una serie di variabili, incluse quelle che mettono in relazione redditività e spazio (Vendite per metro lineare, profitto,…..)
Retail Floor Planner floorplan

Scorecard Interattiva
Utilizzando una maschera interattiva, l’utente può creare una scorecard per l’intero punto vendita o per alcune categorie. L’analisi può essere salvata per compararla con analisi future ed esportarla in Excel, o su Word, PowerPoint,…. Retail Floor Planner floorplan

Analisi e report in Excel
Retail floor Planner offre un link diretto con Excel per poter esportare analisi e report. Utilizzando i Template è possibile creare analisi e report su molte variabili. Su richiesta possono essere personalizzate e create analisi e report ad hoc.